Social icons


Io adoro la crostata della mia mamma, ogni volta che torno a casa le chiedo di farne una con la mia marmellata preferita: lamponi! Non vedevo l'ora di condividerla con voi. La crostata come al solito è venuta buonissima e anche bella, noi ci siamo divertite davvero tanto a fare questo "servizio fotografico"...spero vi piaccia!


I just love my mother crostata, every time I go home I ask her to do it for me with my favorite jam: raspberries! I couldn't wait longer to show it to you guys. The crostata as always came out amazing plus we really had much fun making this "photoshoot"...really hope you enjoy it!


Ingredienti:
100g di burro, butter
100g di zucchero, sugar
300g di farina, flour
2 uova, eggs
1 bustina di vanillina, vanillin
1/2 cucchiaino da caffè di lievito, teaspoon of baking powder
Marmellata, jam


La mamma ha iniziato sbattendo le uova intere con lo zucchero, ha poi aggiunto il burro ammorbidito tagliato a tocchetti e la farina setacciata. Ha lavorato con la punta delle dita velocemente fino ad amalgamare il tutto aggiungendo di tanto in tanto della farina per impastare meglio e per ultimo vanillina e lievito.
Ha avvolto l'impasto ottenuto nella pellicola trasparente per farlo riposare in frigo circa due ore.
Tolta dal frigo la pasta frolla è pronta per diventare una crostata, come in questo caso, o dei biscotti se preferite!
Ha diviso in due parti l'impasto, una parte più grande per la base ed una più piccola per le decorazioni, ed ha iniziato a stenderlo con il matterello sopra della carta da forno, in questo modo una volta stesa all'altezza desiderata può sistemarlo nella tortiera e modellare il bordo con le mani.
Ha infine steso la marmellata e decorato con delle strisce di pasta frolla tagliate con la rotellina e dei piccoli cerchietti ottenuti con un taglia biscotti.
Ha infornato per 30-35 minuti (ma controllate già dopo 20 minuti perché può cambiare in base al forno) a 180°.


Mom started mixing the full eggs with sugar, than added the butter that she previously cut into little squares and sifted flour. She worked the dough quickly with her fingertips adding some flour to help the process until she created a homogeneous mix; added vanillin and baking powder. 
She wrapped the dough in film and made it rest for about 2 hour in the fridge.
Once you take the dough out it is ready to become a crostata, a pie like in this case, or biscuits if you prefer!
To make a crostata she divided the dough in two part, a bigger one for the base and a smaller one for decorations, started to spread it out over a sheet of baking paper with a rolling pin. Once it raches the desired height she place it in the baking pan and work the edge with hands. 
At this point she spread the jam and decorate with strips of pasta frolla and small circles, obtained with a round cookies cutter, that she placed all around the edge.
She baked for 30/35 minutes (but check it out after 20min because it depends on your oven) at 180°.
















(PH of Daily Chiccherìe)


1 commento

Thank you for your comment!

All rights reserved @DailyChiccherìe by Beatrice Conti. Powered by Blogger.

Instagram